Coprofagia nel cane come risolverla

Uno dei comportamenti che pi√Ļ fanno inorridire i proprietari √® il cane che ha la brutta abitudine di mangiare le feci, proprie, di altri cani o dei tuoi gatti. Sappi che √® un problema molto comune e che potresti risolverlo.

Continua a leggere dunque, che ti spiego i motivi e come fare!!

Coprofagia nel cane: cioè il cane che mangia le feci.

Il cane che mangia la pup√Ļ √® cosa disgustosa per te che lo vedi, lo so.

Ma questo comportamento deve essere analizzato per farti comprendere cosa NON devi fare per risolverlo, altrimenti rischieresti di peggiorare la situazione e rinforzare il comportamento, piuttosto che dissuaderlo.

Perché i cani mangiano le feci?

I motivi per cui il cane mangia gli escrementi può essere ricondotto a diverse ragioni a seconda della situazione e della specie su cui si concentra il comportamento e non sempre sono motivi riconducibili a problemi patologici.

I motivi fisiologici e quindi non riconducibili a problemi.

I motivi naturali per cui un cane assume feci possono essere:

  • se il cane mangia feci di ruminanti o erbivori ad esempio, di vacca o cavallo, il motivo potrebbe essere sia di attrazione per l’odore che incuriosisce, ma soprattutto per la grande quantit√† di batteri presenti in questi escrementi, dovuti alle fibre digerite da questi animali.
  • Se il cane mangia le feci del gatto lo fa perch√© hanno un odore e sapore per loro particolarmente piacevole, perch√© √® un comportamento talmente frequente da poter desumere che questo sia il motivo.
  • Le femmine che hanno partorito da poco mangiano le feci dei cuccioli per tenere pulito l’ambiente intorno ed il comportamento √® normale.
  • I cuccioli possono imitarla, abbandonando poi questo modo di agire, quando crescono e quindi √® normale quando sono molto piccoli; potrebbero anche farlo per pura curiosit√† quando sono pi√Ļ grandicelli.
  • Quando adulto, a volte √® solo imitazione del comportamento di altri (magari quelli erano patologici, ma il cane che imita invece √® sanissimo e ha solo bisogno di essere disabituato).
  • Se si cambia alimentazione (anche marca di commerciale o gusto), le feci cambiano di odore e pu√≤ capitare che vengano assunte per questo, ma poi dovrebbero smettere.

Cause patologiche per cui i cani mangiano le feci.

Ci sono poi, situazioni in cui il cane mangia le feci, proprie o di altri cani, che invece vanno indagate in modo diverso e che anzi, debbono essere valutate come problema.

Queste possono essere di due tipi:

  • stress, ansia o noia, quindi un problema di tipo comportamentale;
  • carenze e/o problemi metabolici.

Nonostante molti veterinari dichiarino che la causa metabolica possa essere presa in considerazione, l’esperienza mi porta a dire che in realt√†, questo motivo sia estremamente raro, tanto da prenderlo in considerazione solo ed esclusivamente su cani, particolarmente deperiti oppure molto mal alimentati o con condizioni fisiche tali, da preoccupare a prescindere dal comportamento.

Il pi√Ļ delle volte infatti, il cane che mangia la cacca √® un cane con problemi comportamentali di tipo ansioso o che comunque sta dimostrando un disagio.
Spesso ha abitudine di mangiare anche altri oggetti (tessuto, sassi ecc) non di origine alimentare; √® quindi affetto anche da pica: cos√¨ viene definita l’assunzione inappropriata, cio√® mangiare cose che non si dovrebbe.

Ci sono studi che dimostrano come lo stress derivato dall’isolamento forzato, la noia, o la restrizione degli spazi vissuti dal cane portino, tra le altre cose anche a fenomeni di coprofagia.

cane che mangia le feci con pica

Comportamento corretto di fronte a un cane che mangia le feci: cosa fare e cosa non fare.

Il cane che mangia le feci, non ti sta facendo un dispetto e non si rende conto che sta facendo cosa sbagliata.

Punirlo quindi, non servir√† a nulla, ma anzi complicher√† ancora di pi√Ļ la situazione. Anche cercare di sottrarre quello che in quel momento √® visto come cibo, √® un grave errore, perch√© finiresti con l’entrare in competizione con il tuo cane, ottenendo l’effetto opposto.

Lui penser√† che tu vuoi rubargli la sua amatissima e meravigliosa cacca… e la manger√† pi√Ļ in fretta e finanche di nascosto per non farsi beccare!! Lo so √® tremendo, ma dobbiamo ragionare come cani, non come persone, giusto?

Dunque se vedi il tuo cane che mangia, dovrai o fare finta di nulla, oppure distrarlo con un gioco, lo chiami subito, lo fai sedere e glielo dai. Se è al guinzaglio per strada, lo tirerai via ma senza sgridarlo.

Per disabituare un cane a mangiare gli escrementi (suoi o dei cani conviventi) dovrai per prima cosa cercare di eliminarli appena vengono emessi.
Inoltre sarà da verificare la causa del disturbo, attraverso una visita comportamentale che metta in evidenza cosa in realtà gli sta procurando il problema, quindi devi recarti dal tuo veterinario comportamentalista che sarà in grado di capire il caso.

A volte può essere anche la convivenza stessa con gli altri cani o altri animali a creare il disagio, oppure un errato atteggiamento del proprietario o della famiglia.
Sar√† anche da capire se √® un’abitudine che si √® verificata in seguito ad un fatto particolare, oppure se √® cos√¨ da quando √® arrivato in casa.

Anche la noia può essere una causa, anzi questa è molto frequente.

Per questo motivo sar√† utile dare dei giochi olfattivi, che saranno in grado di impegnarlo anche mentalmente e non soltanto fisicamente. Interagire con il cane in modo pi√Ļ attivo e frequentemente √® certamente un’altra soluzione applicabile.

Prodotti per coprofagia nei cani

Esistono, per aiutare i proprietari di cani che mangiano le feci, polveri che modificano l’odore di queste ultime, sono degli integratori che, a meno di intolleranze particolari, possono essere somministrate per il tempo necessario alla dissuasione.
Dovr√† per√≤ anche essere messa in atto una strategia atta alla riduzione dell’ansia e del disagio, senza la quale il problema potrebbe solo ripresentarsi.

Infine un ultimo consiglio: se ancora non l’hai fatto valuta la possibilit√† di attivare una assicurazione malattia e infortunio Tippet (Powered by Marsh).

Con meno di 1 euro al giorno, potrai far fronte alle spese mediche, diagnostiche e chirurgiche veterinarie del tuo pet.

Per maggiori informazioni:

Rimani aggiornato sulle nostre iniziative e aggiornamenti